29 February 2016

MFW day 1: A leather trench


Hight waist shorts - Zara
Over knee boots - Zara
Cro sweater -  Zara
Leather trenchcoat - Stradivarius

MFW day 1: ALVIERO MARTINI 1A CLASSE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE TRAVEL & BUSINESS



In occasione della Settimana della Moda di Milano il brand Alviero Martini, debutta con la linea Travel & Business.
A fare da cornice all’evento, la prestigiosa Sala Reale della Stazione Centrale di Milano, raramente aperta al pubblico e avente come ospiti d'eccezzione l’attore Adriano Giannini e la ex top model e tv host Natasha Stefanenko.



L’iconica stampa Geo diventa design pur seguendo la rotta della femminilità, mentre l’uomo è business, equilibrio formale, nella perfezione total black, definita dall’elegante inserto Geo nella variante Tortora. 


Particolare la cura per i dettagli – suddivisione funzionale degli spazi interni e comparti dedicati per i diversi devices, chiusura TSA per il trolley e rifiniture lavorate a mano. 


Grande attenzione è stata dedicata alla parte business che si rivolge espressamente ad un pubblico maschile e dal gusto contemporaneo.
La proposta è ampia dal trolley tecnico, allo zaino passando per borsoni e briefcase. 

Alviero Martini 1A Classe interpreta la dinamicità del viaggio nel prodotto che più lo rappresenta, disegnandone i profili con il suo riconoscibile tocco di classe. 




MFW day 1: Cote presentation




Sempre nella prima giornata di fashion week, sono stata alla presentazione della collezione Autunno Inverno di CO|TE, che per il suo autunno/inverno 2016/17 s’ispira ad alcuni scatti d’archivio degli Anni ’70 che ritraggono una giovanissima e iper-femminile Isabella Rossellini insieme alla madre, la splendida Ingrid Bergman, dall’inconfondibile e androgino fascino.


MFW day 1: Kristina Ti fashion show





La settimana della moda è iniziata per me con la sfilata di Kristina Ti, nella quale la femminilità con un gusto vagamente retrò la contraddistingue. 

Gli abiti e le gonne hanno tagli a trapezio ed è chiara l'ispirazione dell'intera collezione agli anni sessanta. I capi con frange, le camicie con le maniche svasate arricchite da ruches e volant e le tute richiamano, invece, gli anni settanta.

Se da una parte la donna di Kristina Ti dimostra un aspetto romantico di giorno, per la sera invece i capi vengono impreziositi da pizzi e tessuti lurex.



26 February 2016

VISION TO COME : SEGUI IL FILO DEL TALENTO






L'altra sera in Triennale si è svolta la serata conclusiva del Progetto Vision to Come –Segui il filo del talento.

Il Dottor Veronesi- Presidente del Gruppo Calzedonia- ha premiato il vincitore Aristide Morante e la sua collezione di capi, che si è classificata al primo posto.




Special guest della serata Luca Argentero, Miriam Leone e Veronica Ferraro, che è stata anche giurata per quest’edizione 2016.






Il salone d’Onore della triennale è stato allestito per l’occasione da 14.000 metri di filo.. a ricordare il titolo del progetto “Segui il filo del talento “



Il gruppo Calzedonia con il brand Falconeri, rilancia infatti il progetto Vision to Come, entrando anche quest’anno in contatto con le principali scuole di moda italiana per scoprire e sostenere i creativi di domani.

Obiettivi: portare esperienza in settori specifici spesso sacrificati dagli istituiti, credere nei giovani e nel loro talento, offrire reali possibilità di carriera.

Con queste premesse, dopo il successo e l’esperienza della prima edizione con il marchio Intimissimi e il mondo poco conosciuto della corsetteria, ora la sfida coinvolge il mondo della maglieria, dei filati naturali pregiati, del cashmere.



La mission di ogni studente è stata infatti quella di realizzare una collezione di maglieria, ispirata alle prossime tendenze autunno-inverno 2016-17.



Ogni collezione doveva comprendere almeno quattro famiglie di prodotto così suddivise: DONNA (quattro capi di maglieria calata e due di maglieria tagliata) e UOMO ( tre capi di maglieria calata e un capo di maglieria tagliata).



Attraverso un vero e proprio scouting iniziato oltre sette mesi fa, sono stati così selezionati alla fine i progetti di collezione di dieci finalisti, assistiti fin dall'inizio dall’azienda in tutto e per tutto: mettendo a disposizione tessuti e campionari, con la consulenza di uno staff interno e competente, organizzando incontri presso la sede produttiva di Avio (Trento) perché i ragazzi potessero vedere realizzati i prototipi, e toccare con mano la realtà produttiva.

Il penultimo incontro si è tenuto nel mese di gennaio, per finalizzare ogni modello, prima della conclusione del progetto.



Premi edizione 2016


  • Primo classificato: Euro 10.000,00, periodo di stage retribuito presso la sede di Calzedonia a Dossobuono di Villafranca (VR) e messa in produzione della famiglia vincitrice.
  • Secondo classificato: Euro 8.000,00
  • Terzo classificato: Euro 5.000,00

Istituti che hanno aderito all’iniziativa:

  • Napoli: Accademia della Moda

  • Roma: Accademia di Costume e di Moda e Accademia Koefia

  • Como: Accademia Galli

  • Milano: Istituto Afol Moda, Ied Milano, Istituto Secoli, Politecnico, Naba

  • Torino: Ied Torino


Finalisti dell’edizione 2016



  • Giorgio Grizzi – Accademia Koefia
  • Mihaela Bucioaca –Accademia Costume e Moda
  • Alessandra D’Abrosca – Accademia Costume e Moda
  • Laura Cervellin – Istituto Secoli
  • Fosca Bugada – Accademia Aldo Galli
  • Letizia Barbero - Afol Moda Milano
  • Aristide Morante – Afol Moda Milano
  • Marta Di Donato - Ied Torino
  • Giorgia Dal Farra – Ied Torino
  • Marta Mauri – Politecnico Milano





LA COLLEZIONE DEL VINCITORE ARISTIDE MORANTE



La collezione “Land Art” si ispira alla omonima forma d’arte che fa capo all’ Arte Concettuale e vede l’intervento diretto dell’artista sulla natura in modo particolare nei deserti, nei laghi e praterie. Il rapporto è quello eterno tra Uomo e Natura, il Sublime opposto al Reale. L’artista di riferimento è Richard Long che nello specifico utilizza l’idea del “cammino” come esplorazione in un rapporto solitario con se stessi, alla ricerca di una propria identità. Maglie rasate lavorate, noccioline, trecce di varie dimensioni e scarti d’ago vengono intrecciate con filati grossi e lane mohair. Il tutto tinteggiato dalla scale dei grigi, dei neri e del blu vivo. Forme morbide e avvolgenti per capi eleganti e raffinati nei dettagli.




23 February 2016

Skin Inc, il nuovo concept di skincare su misura arriva a Milano, nel cuore di Brera



  Skin Inc (www.iloveskininc.eu) apre il primo store a Milano, nella centralissima via Fiori Chiari, nel cuore di Brera.
 Un momento importante di crescita per questo brand Made in Japan, fondato nel 2007 da Sabrina Tan, CEO del brand, che ha saputo ribaltare l’approccio comune del beauty,  proponendo un concetto “su misura” in cui il cliente è guidato verso la creazione del mix perfetto per le sue esigenze.  



My Daily Dose, linea di 9 sieri con micro-capsule che vengono miscelate tra loro per creare la combinazione perfetta, è l’incarnazione di questo approccio su misura e formula chiave del successo internazionale di Skin Inc. 
Adatto alla maggior parte dei tipi di pelle, in quanto si focalizza sulle esigenze individuali di ogni cute, può essere usato come elemento aggiuntivo alla propria attuale cura di bellezza o come principale prodotto di skincare. Infatti, contiene ingredienti altamente concentrati dei quali sono sufficienti  solo 3-5 gocce ad ogni applicazione, due volte al giorno. 
Il pluripremiato siero My Daily Dose è composto dal mix di 3 sieri Skin Inc incapsulati in Giappone, che contengono il 100% di principi attivi, racchiusi in apposite capsule che conservano la freschezza e l'efficacia del prodotto. Queste capsule, al contatto con la pelle, si dischiudono rilasciando i principi attivi altamente performanti. 



Attraverso lo Skin Identity Test, un veloce questionario effettuabile sul sito e all’interno del negozio, è possibile creare un mix personalizzato ideale per le proprie esigenze di skincare. Dopo l’enorme successo nel mercato asiatico, il brand ha conquistato anche gli Stati Uniti e si è aggiudicato più di 50 beauty awards in breve tempo.  



Non poteva mancare, dunque, ancora a lungo dal mercato italiano!
Lo store di via Fiori Chiari offrirà la possibilità di fare il test, creare il proprio siero personalizzato e conoscere l’intera gamma di prodotti performanti, ricchi di principi attivi puri e concentrati - senza profumi né parabeni -  che combinano ingredienti testati con i più avanzati sistemi tecnologici per l’assorbimento.    



Il nuovo negozio di Skin Inc diventerà a breve un’irrinunciabile destination per tutte le beauty addicted grazie anche alla presenza di una cabina di trattamento all’interno della quale sarà possibile effettuare trattamenti estetici, ideati secondo le singole esigenze e concedersi un momento di benessere durante la giornata. 


 Tra questi troviamo anche lo Skin Inc Express Treatment, uno speciale trattamento viso super fast e super performante ideale per rimettersi in sesto dopo una giornata di lavoro e prima di una serata.  Dopo aver effettuato lo Skin Identity Test, un questionario composto da alcune semplici domande sulle proprie abitudini e stili di vita che aiuta ad individuare l’identità della pelle, questo trattamento di circa 20 minuti prevede 3 step, che doneranno immediata luminosità e freschezza al viso
PREP. Step di preparazione della pelle a ricevere i successivi trattamenti: detersione profonda e rimozione del trucco e impurità, e applicazione del Pure Revival Gel, un peel non abrasivo che rimuove delicatamente le cellule morte della pelle.  
NOURISH. Applicazione dei sieri, selezionati in base al risultato dello Skin Identity Test, i quali massimizzano l’assorbimento dei principi attivi della maschera. 
PERFECT. Ultimo step, che prevede l’applicazione della maschera - Pure Deepsea Hydrating Mask per un’idratazione profonda, oppure Get Glowin’ Brithtening Mask, per una pelle luminosa e radiosa, attraverso l’ausilio dell’Optimaizer Voyager Device per un più efficace assorbimento.  
3 fasi rapide ma efficaci per poter testare gli effetti positivi dei prodotti Skin Inc con la piacevolezza del trattamento e l’esperta manualità delle terapiste.  

Il nuovo store Skin Inc, colorato e accattivante ha tutte le qualità per diventare in breve tempo una not-to-be-missed destination per cura della pelle, performance, innovazione, tecnologia e un approccio personalizzato unico ed esclusivo a cui sarà impossibile rinunciare!                 







22 February 2016

K-LIPSTICK:#DRIVEWITHFLAIR


Sembrano dei rossetti, ed invece no! 
Oggi, vi presento  K-LIPSTICK, il nuovo profumo auto, l'unico con astuccio salva profumo brevettato che preserva la fragranza e ti permette di decidere quando usarlo, quale scegliere e su quale auto utilizzarlo.
 Tutte caratteristiche queste che fanno di esso un ottimo gadget personalizzato. E' possibile scegliere inoltre il logo e la confezione ed ovviamente la propria fragranza preferita. 
Queste ultime ne sono ben cinque e si ispirano a famose divinità greche.
Vediamole insieme, di seguito:
  • ZEUS (the boss): la fragranza orientale più preziosa rivolta a chi si contraddistingue per un temperamento deciso.
  • POSEIDON (the rebel): un cocktail mediterraneo di note agrumate che evoca il senso di libertà tipico degli spiriti eccentrici e anticonformisti.
  • DEMETRA (the protector): una fragranza fresca e floreale per un animo gentile e premuroso.
  • ARES (the warrior) la profumazione calda e travolgente del sandalo rispecchia una personalità determinata e combattiva.
  • APHRODITE (the beauty): un'essenza che incanta attraverso le note dolci e inebrianti dell'ambra. Dedicato a chi crede che nell'eleganza e nell'armonia risieda l'elisir della bellezza.
Quest'ultima in particolare è la mia fragranza preferita ed è diventata un'ottima compagna di viaggio. 
E tu quale divinità sei?



"Post realizzato in collaborazione con BloggerItalia".








KLIPSTICK

21 February 2016

TheMicam2016


Proprio una settimana fa, il 14 febbraio, sono stata insieme alla mia inseparabile complice nonchè amica Federica al salone internazionale della calzatura: il Micam



Giunto alla sua ottantunesima edizione, questa fiera rappresenta un manifesto di tutte le tendenze della prossima stagione. 



Ruolo fondamentale di tale manifestazione è da sempre quello di dare risalto alle aziende italiane nei confronti dei compratori internazionali, desiderosi di investire nel prodotto Made in Italy.
Ma non solo, infatti, oltre alla nostra produzione italiana, all'interno dei padiglioni, trova spazio il meglio dell'offerta calzaturiera mondiale, grazie alla presenza di prestigiosi produttori dai cinque continenti.


Si tratta, dunque, di un'offerta completa nella quale non mancano innovazione e creatività. I numerosi visitatori che annualmente si recano al TheMicam possono trovare: dai brand fascia alta che occupano i padiglioni 1 e 3 Luxury, ai marchi più di tendenza e con grande attenzione alla moda e al design esposti nel settore Contemporary. Dallo stile classico, adatto al lavoro e alla vita in città del pad. Urban, allo stile sportswear del pad. Active. Senza tralasciare la vasta proposta per il bambino e l'area international Designers, che ospita i marchi stranieri più futuristici. 



 Le tendenze del settore calzaturiero per il prossimo Autunno/Inverno 2016-17, mi chiederete voi?
Riassumendo in una sola parola, potrei parlarvi di complementarietà: ovvero mix di stili ed influenze, accostamenti di materiali naturali e tecnici, combinazioni di look diversi. 
Troviamo, infatti, da una parte il ritorno all'artigianalità, con materiali ispirati al passato come la pelle liscia dall'effetto invecchiato; dall'altro il design contemporaneo che si traduce nell'adozione del vinile lucido ed ancora un ritorno al passato ispirato al romanticismo dei costumi d'epoca con elementi futuristici quali strap, lacci e scarpe a punta ed infine il binomio tra arte-moda, nel quale colore e design sono i protagonisti, vedi ad esempio, le suole alte e le stampe grafiche.










Eisenberg Paris: come avere una pelle effetto porcellana


Di recente, sto utilizzando sul mio viso dei nuovi prodotti beauty che oltre ad avere un design bello alla vista, garantiscono dei risultati davvero ottimali e duraturi. Parlo del fondotinta "FOND DE TEINT CORRECTEUR INVISIBLE" e del siero "SERUM HYDRATANT LISSANT", entrambi del marchio Eisenberg Paris.


Eisenberg è un brand di alta gamma nel mondo della bellezza della donna, la quale, da che mondo e mondo, ama avere un incarnato uniforme, senza macchie e luminoso per l'intera giornata, se possibile.


Devo ammettere che non sono un amante dei prodotti con caratteristiche anti-età, in quanto mi sento e sono ancora una giovane ragazza. Però appena subito dopo l'applicazione di questi sopra citati, mi sono dovuta ricredere! L'effetto è visibilmente immediato e quando la sera mi attingo a struccarmi, sento la mia pelle estremamente morbida al tatto e ancora fresca e luminosa dopo un'intera giornata.


Ma veniamo alla descrizione dei prodotti che sto palesemente elogiando! :-D

Partendo dalle basi, ovvero ancor prima della vostra crema idratante, si consiglia di applicare il siero specifico per la vostra pelle.


Cosa sono i sieri?
Questi sono diventati dei prodotti fondamentali per la pelle, poichè rivolti a trattare dei problemi cutanei molto specifici che le creme da sole non possono contrastare.
Fluidi o liquidi, sono più leggeri di una crema e sono altamente concentrati e molto efficaci. Agiscono in profondità 
depositando i loro attivi e ottimizzano così i risultati dei trattamenti mirati che sono sovrapposti.


Occasionalmente, a seconda delle necessità o quotidianamente, si applicano su pelle pulita mattina e/o sera. Se si opta per un’unica applicazione, è consigliabile prima del trattamento notte perché i meccanismi di riparazione e di rinnovamento cellulare si attivano durante il sonno.

Quello utilizzato da me è il SÉRUM HYDRATANT LISSANT (Airless 30 ml - € 83,00), ideale per pelli devitalizzate e disidratate.
Infatti, questo siero-crema ha un’azione levigante e anti-età immediatamente visibili. Contiene dei super attivi idratanti, un superPeptide anti-rughe e Vitamine A, E ed F che rinforzano le difese della pelle e garantiscono un’intensa azione anti-radicalica. Ottimizza l’efficacia di tutte le creme.




L'altro prodotto testato, invece, è il fondotinta "Fond de Teint Correcteur Invisible" (€ 79,00 – Flacone 30 ml, 5 tonalità), il quale credo possa essere eletto come un alleato indispensabile della bellezza e della perfezione.
Questo prezioso fondotinta permette di completare il trattamento quotidiano con il trucco 
e dona all’incarnato un effetto flawless impeccabile per un make-up sofisticato e impercettibile che dura 12 ore.
La pelle è così sublimata grazie alla presenza rigenerante della Formula Tri-Molecolare® e degli estratti di Melograno e Mandorle dolci.







Questi prodotti sono indispensabili durante il cambio di stagione, sono il trattamento occasionale a partire dai 30 anni , 
mentre sono consigliati come trattamento abituale dopo i 40 anni.
Vi informo che tutti i prodotti EISENBERG sono in vendita esclusivamente da Sephora.




19 February 2016

Testanera palette gloss sensation: #DiSiAlColore





Settimana scorsa, sono stata all'interno dello Spazio Bigli, qui a Milano per prendere parte alla presentazione della nuova linea di colorazione capelli firmata Testanera, ovvero la Palette Gloss Sensation. 
La particolarità di questa presentazione era data  sicuramente dal connubio tra il mondo beauty e quello dell'arte. Infatti all'interno di questo spazio sono stati inseriti dei fac-simile di famosi dipinti, caratterizzati da gift animate, in grado di cambiare colore dei capelli ai personaggi ritratti. 









Tralasciando per un attimo l'aspetto artistico della presentazione, ne approfitto per introdurvi a tal proposito questa novità firmata Testanera: la Palette Gloss Sensation, grande innovazione nelle colorazioni fai da te, la quale promette, infatti,  un tono intenso e luminoso con una brillantezza sensazionale ed un ottimale copertura dei capelli bianchi, il tutto senza ammonica. 



Il risultato è pari a quello professionale ed è garantito fino a 28 lavaggi.
Una colorazione con color-boost per un colore fino a 2 volte più brillante e luminoso, che migliora visibilmente la qualità del capello e che garantisce il 50% in meno di rottura di esso e doppie punte annesse. 
La grande novità è data dal fatto che si tratta di una colorazione non pensata per stravolgere il look ma per avvicinarsi al cambiamento in modo positivo e giocoso. Un tono più chiaro o uno più scuro - giusto per un tocco di novità -  oppure la propria tonalità per accenderla di un incredibile effetto brillante. 

Alzi la mano chi avrebbe voglia di osare un nuovo colore ma ha paura. Paura della ricrescita, di un risultato troppo invasivo o di non poter tornare indietro.  Alzi la mano chi vorrebbe accendere il proprio colore, renderlo più luminoso e brillante.  
Tutte le donne amerebbero poter sperimentare, giocare con il colore o rendere più intenso e splendente il proprio tono naturale ma non vogliono impegnarsi troppo a lungo e temono che il colore possa danneggiare i capelli.  La soluzione ai dilemmi sulla nostra chioma, viene data, appunto, oggi con Palette Gloss Sensation, disponibile in 16 nuances dal Nero Mirtillo al Castano Moka, dal Castano Prugna al Ciliegia fino al Rosso Lampone e al Cioccolato Bianco: per tutti i gusti.  
Dunque possiamo esclamare:  stop alle paure e di sì al colore!  




Prezzi al pubblico consigliati: Palette Gloss Sensation – 8.99 euro