30 September 2016

MFW day 3: Bea Bongiasca presentation


Durante la terza giornata di fashion week ho potuto fare un salto al Tearose,un grazioso posticino a Milano per la presentazione della collezione "Floricultural" della giovane designer Bea Bongiasca.
Classe 1990, Bea Bongiasca, designer italiana laureata in Jewellery Design alla Central Saint Martins di Londra, ha fondato il suo marchio prendendo ispirazione dall'Asia. 
In particolare per questa collezione la designer si è ispirata al linguaggio giapponese segreto dei fiori (Hanakotoba), secondo cui il giglio tigrato indica prosperità, l'heliconia unicità e il caprifoglio legami d'amore.
La linea è composta da zaffiri colorati, diamanti champagne, ametiste e cristalli di rocca, pietre taglio marquise e incastonature a pavè combinate a oro giallo e rosa. Audaci sono le combinazioni di colori come il fucsia, l'arancio, il blu ed il verde.