02 March 2016

MFW day 2: Cristiano Burani fashion show



La sfilata dello stilista Cristiano Burani è stata un tripudio di elementi iperfemminili come pizzo, lurex, tulle plissettato e laminato molto spesso abbinati in contrasto con tessuti maschili dall'allure urbana e contemporanea. Le proporzioni sono in equilibrio fra tradizione e ricerca ed esprimono una nuova estetica fatta di linee confortevoli oppure semitrasparenti ed aderenti come una seconda pelle. 
Gioco di contrapposizioni di lunghezze negli abiti e nelle gonne a vita alta: lunghe, super corte oppure midi. La maglieria gioca qui un ruolo da protagonista e viene declinata in total look con volumi importanti ed avvolgenti, a righe arcobaleno in lurex oppure in alpaca fatta a mano con maxi trecce e bordi sfrangiati.
La pelle laminata in versione multicolor ed il cady laminato iridescente definiscono un nuovo concetto di eleganza.
Stampa grafica, monocolore, a disegno optical e floreale tattoo per abiti plissettati in chiffon lamè abbinati a cardigan di maglia, destrutturati, in filo grosso ed in colore neutro in bilico fra granny e stardust. 
Infine la palette cromatica si tinge di colori come indigo blu, rosso passione,  nero, blush, acquamarina e bronzo, laminati e glitterati.