31 October 2011

About Kerin Rose


Kerin Rose può essere definita una stilista d'avanguardia per la sua linea di occhiali eccentrici dal nome A-MORIR.
Nel 2008 lancia una capsule collection composta da soli quattro pezzi impreziositi con swarovski, la cui ispirazione proviene dalla sua passione per la musica classica. Da allora, ha continuato a creare collezioni di pezzi unici caratterizzati da materiali fuori da ogni convenzione. Ogni creazione, meticolosa e fatta a mano,  è caratterizzata da elemeni come: cristalli Swarovski, chiodi, catene, pizzi, borchie o perle e ancora da catrame, ossa, 24 cristalli oro Karat e piume. I nomi, invece, di ogni singolo pezzo sono ispirati ai suoi musicisti preferiti
I suoi disegni sono stati commissionati e amati soprattutto da artisti come Rihanna, Lady GaGa, Katy Perry, Snoop Dogg, Fergie, Tyra Banks, Ke $ ha, Courtney Love, Mariah Carey , Nicki Minaj, Estelle. 
La linea A-Morir è distribuita  in tutto il mondo ed è stata accreditata da editoriali come Vogue Italia, Marie Claire Saudita, In Style Germania, InStyle.com, People.com, RollingStone.com. e Nylon Magazine.

30 October 2011

New Fossil charm for Halloween



Per la notte di Halloween, il brand americano Fossil lancia, per l'occasione, una linea di charm davvero graziosi. Ideali per essere appesi a bracciali o borse, sono caratterizzati da diverse forme come il gatto nero, il fantasmino bianco, il cappello della strega, il gufo o la più famosa zucca.
Se volete essere in tema per questa festività o pensate di regalare qualcosa di simpatico a chi conoscete, non fateveli scappare!



29 October 2011

Vintage shopping guide in Milan: Serendeepity




Serendeepity, in Corso di Porta Ticinese 100, è un concept store poliedrico e innovativo. Non si tratta di un usuale negozio, ma bensì esso rappresenta un laboratorio e un punto d'incontro per condividere passioni e creatività non convenzionale. Infatti, la musica, il design, l' arte e la cultura sono diversi aspetti che vivono insieme in quest'ambiente.

Parlando di musica, troveremo un reparto dedicato ad essa, dove viene fatta una giornaliera selezione e aggiornamento sia di dischi italiani che d'importazione. 

Una ricerca continua viene fatta anche nel campo dell'arredamento, originale dagli anni 50 in poi.

Il reparto abbigliamento non è da meno in fatto di ricerca e unicità. Infatti lo store gode della collaborazione di diversi "ricercatori" di capi vintage e del supporto di designers, che hanno l'opportunità di esporre i propri lavori.

Infine il concept store rappresenta anche una base per l'organizzazione di eventi culturali e musicali milanesi.






28 October 2011

A parka with leather details!


Mi piace parlare fondamentalmente di moda qui sul mio spazio, ma di tanto in tanto mi diverto a fare qualche foto dei miei outfit. Questo di oggi è composto da una gonna nera a vita alta, maglia bianca morbida, stivaletti neri (non molto comodi) e un parka bi-color, che mi piace tanto. Spero che le foto vi piacciano! 

Vi auguro una buona giornata e un buon fine settimana.


27 October 2011

Trend report: Neo Native


Un'ispirazione che arriva direttamente dagli Indiani Navajo è quella dei  tipici motivi tribali delle coperte, fatti di geometrie e pittura, realizzati solitamente in bianco e nero, con l'aggiunta di qualche tocco di rosso.
Una delle sfilate d'eccellenza che danno vita a questa tendenza è quella della stilista Isabel Marant, la quale presenta una collezione caratterizzata da svariati stivali scamosciati e con frange, accostamenti patchwork in denim e  T-shirt con piume stampate, orecchini monopiuma, collane di denti a forma di spada, e lunghi cappotti in pelo di capra. I motivi Navajo sono presenti un pò in tutta la collezione, ma in particolare su felpe di lana tessute come coperte, gonne plissettate di cotone e jeans total white. 
Dalle sfilate Newyorkesi, abbiamo Proenza Schouler, che in un certo senso modernizza i tradizionali motivi Indiano-Americani  rielaborandoli al computer dando vita, così, ad uno stile etno-digital .
A seguire abbiamo la collezione di Rodarte, i cui riferimenti culturali sono presi in prestito dal film di Terrence Malick, "Days of Heaven". In questo caso abbiamo abiti lunghi e stretti in vita, stoffe assemblate per un perfetto patchwork e grafismi, che si ispirano all'arte tradizionale degli indiani d'America.
La collezione di Thakoon, ispirata invece alle tribù Masai, è ricca di colori vivaci, stampe energiche e stoffe grezze.
"American Legends" è il titolo della collezione di Diane Von Furstenberg, nella quale il glamour si unisce a fantasie native e a tocchi esotici  di ispirazione gaucho, dovuti a eleganti pantaloni o gonne “gaucho” , a stivali scamosciati con tacco alto e frange ed infine ai cappelli Cordobés.


26 October 2011

Women in the fashion world: Rosie Huntington Whiteley



Rosie Alice Huntington-Whiteley, nata a Plymouth nel 18 Aprile del 1987, è una modella e attrice britannica. La sua carriera inizia nel 2007, mentre studiava al Tavistock College, quando viene scoperta da un agente della Profile alla quale lei si era precedentemente proposta, agenzia di moda di Londra. Dal quel momento Rosie viene messa sotto contratto, e dopo essersi trasferita a New York, nel 2008 compare sulle riviste Teen Vogue e Vogue Nipon, e sfila per marchi noti come Valentino, Louis Vuitton, Moschino,Dsquared2, Just Cavalli, Kenzo, Gai Mattiolo, Iceberg, Vera Wang, Guy Laroche,Loewee molti altri. L'apice della sua notorietà nel settore arriva nel 2010, quando compare sulla copertina di Vogue nel numero di settembre. Nello stesso anno è stata impegnata sul set di Transformers 3, accanto a Shia LaBeouf. Nel 2011 è stata poi nominata modella dell'anno durante la premiazione Style Award, organizzata dalla rivista Elle ed è stata scelta come protagonista del calendario Pirelli 2010. Non dimentichiamoci che è anche modella per Victoria's Secret.
Cosa ne pensate di questa modella?Io la trovo di una bellezza disarmante!
 
 

25 October 2011

News in terms of make-up!

Tante sono le novità in fatto di make-up per quest'autunno/inverno, ma quelle che più mi incuriosiscono sono le nuove palette viso, talvolta in edizione limitata.

-----------------------------------

There are many news about make-up for this fall / winter, but the ones that intrigue me most are the new  face palette, sometimes in a limited edition.


Il primo prodotto, di cui voglio parlarvi è Chanel Ombre Tissées Beiges, che consiste in una palette contenente una polvere illuminante per occhi e zigomi dal finish perlato ed irridescente. Le tre sfumature racchiuse, luminose e dall'effetto lurex, sono nei toni del rosa, beige argentato e dorato. Il suo prezzo è di 52,00.

-----------------------------------

The first product, I want to talk is Chanel Ombre Tissées Beiges, which consists of a palette containing an illuminating   powder for eyes and cheekbones by the pearly and iridescent finish. The three shades enclosed , light and lurex effect, are in shades of pink, beige silver and gold. Its price is 52.00.






 

24 October 2011

Let's talk about trend shoes

Tra le scarpe più hot della stagione, ce ne sono tre in particolare, che meritano di essere acquistate. Vediamo insieme quali sono!

--------------------------------------------------------


Among the hottest shoes of the season, there are three in particular that deserve to be purchased. Let's see what!




 Pointy/court shoes
Una décolleté scollatissima e con la punta affilata è ritornata alla ribalta direttamente dagli anni 50'. Il punto chiave?La caviglia in bella mostra.

--------------------------------------------------------

A low-cut décolleté and the sharp tip is returned to the fore directly from the 50 '. The key point? The ankle on display.




23 October 2011

About Arnoldo][Battois brand


 Silvano Arnoldo e Massimiliano Battois sono dei designer veneziani, entrambi provenienti dalla Facoltà di Architettura di Venezia, luogo dove si sono conosciuti e hanno maturato insieme la passione per la moda. La loro carriera è inziata all'età di 18 anni presso lo staff stilistico di Mila Schon a Milano, fino ad arrivare alla collaborazione più fondamentale per la loro crescita professionale nell'ambito degli accessori(borse), quella con Roberta Di Camerino. Nel 2010,  hanno partecipato  a "Who is on next?", concorso internazionale organizzato da AltaRoma e Vogue Italia e sono stati selezionati tra i finalisti della categoria accessori. Durante la scorsa settimana della moda milanese, hanno poi presentato la loro collezione S/S 2012, nel corso dell'evento organizzato da Vogue Italia e Vogue America all'interno del Palazzo Morando, in presenza di  Anna Wintour e Franca Sozzani, per citare solo alcuni dei nomi del fashion system.
La loro collezione, ispirata al mondo naturale, è caratterizzata da lavorazioni artigianali per architetture dinamiche. I materiali pregiati, come il pitone, si coniugano a colori neutri come il cipria e i grigi chiari nelle loro variazioni, con alcuni accenni al rame e al corallo.

22 October 2011

Vintage shopping guide in Milan: Laundry

Nell'ambito vintage, vi parlo di un concept store davvero orginale, il Laundry in via Vigevano 20.  L'idea, di tre giovani creativi, è stata quella di trasformare una lavanderia a gettoni (realmente funzionante) in un laboratorio di moda, arte , musica e fotografia, ma sopratutto di idee innovative e progetti ecosostenibili. Inoltre lo store si offre anche come piattaforma di lavoro libera dove chiunque è invitato a partecipare con il proprio lavoro migliorando il concept e sfruttandone la visibilità. I capi vintage in vendita vengono selezionati, elaborati e customizzati da designer e cool-hunter al fine di crearne pezzi unici. Camicie hawaiane stile anni '70, leggings floreali londinesi, T-shirts in serie limitata realizzate da collaboratori internazionali e, come vera chicca, l'esclusiva nazionale sulle Champ, mocassino in tela colorata che è stato lanciato insieme a Laundry e che ha da subito riscosso un successo tale da diventare parte fondamentale e simbolo del concept, sono alcuni degli articoli che troverete all'interno di questo ambiente anticonvenzionale. Infine, grazie al programma Lavaggi Musicali, che organizza periodicamente eventi e rassegne musicali, lo store offre fino alle 22.00 musica gratuita di alta qualità!

21 October 2011

Nail polishes fall/winter trends

Quali saranno le nuance più nuove della stagione?
Diamo un'occhiata insieme!




What will be the newest nail polish shades of the season?
Let's look together! 


Blues

20 October 2011

Cult dress by Stella McCartney

Stella McCartney ha proposto, per quest'autunno/inverno, un abito nero, che  ha definitivamente conquistato celeb e modelle, stregate dal gioco vedo-non-vedo di una trilogia di tubini dalle trasparenze polka-dot. Se volete un'abito del genere, ma senza spendere follie, ecco che vengono in nostro aiuto le catene low cost, come Asos e Mango, proponendo abiti che riprendono le caratteristiche dell'originale.







Stella McCartney has proposed for this fall / winter, a black dress, which has definitively conquered celeb and models, haunted by the game see and no by a sheath dresses trilogy  from polka-dot  transparencies. If you want a dress like that, but without spending too much, that's who come to our aid low-cost chains such as Asos and Mango, offering dresses that reflect the characteristics of the original.


19 October 2011

The Talent Store at Fidenza Village



Il prossimo 20 Ottobre 2011 verrà inaugurato al Fidenza Village, luxury outlet del gruppo Value Retail, uno spazio inedito dedicato ai talenti emergenti della moda, "The Talent Store". Si tratterà di una esclusiva boutique dedicata agli stilisti più brillanti e promettenti a livello mondiale, dove sarà possibile acquistare in esclusiva i pezzi più glamour della moda che verrà.  I giovani talenti, 25 in tutto, presenteranno, per l'occasione, personalmente le loro creazioni e i mood che le hanno ispirate. Sarà dunque, più che un sito di shopping, un laboratorio di idee, all'interno del quale, è possibile scoprire in anteprima i nomi più interessanti del panorama della moda internazionale, respirare le tendenze più all'avanguardia e acquistare i capi e accessori destinati a divenire i prossimi must-have.









 

The next October 20, 2011, will be inaugurated at the Fidenza Village, luxury outlets in the group Value Retail, a new space dedicated to emerging talent in fashion, "The Talent Store." This will be an exclusive boutique dedicated to the best and most promising designers in the world, where you can buy the exclusive pieces that will be the most glamorous fashion. The young talent, 25 in all, will present for the occasion, personally their creations and the mood that inspired them. It will be, therefore, more than a shopping site, a laboratory of ideas, within which you can see a preview of the most interesting names in the international fashion scene, breathe the most advanced trends and buy clothing and accessories destined to become the next must-have.
 

18 October 2011

Beauty Awards: the best concealer

La scelta del correttore, dipende da molti fattori legati ai difetti che si presentano sul nostro viso. In generale, uso quelli per correggere le antiestetiche occhiaie e preferisco quelli che hanno una consistenza cremosa con più facilità d'applicazione. In commercio, ce ne sono davvero di tutti i tipi e di colori diversi, a seconda delle problematiche che dobbiamo sconfiggere. Infatti oltre al problema più diffuso delle occhiaie/borse, possono insorgere problemi legati all'acne, couperose o comunque imperfezioni, dovute a rossori e segni viola/bluastri. Questi nell'immagine, sono i diversi correttori che ho provato e di cui vi parlo in questo post.










The choice of the concealer depends on many factors related to the defects that appear on our face. In general, I use those to correct those unsightly dark circles and I prefer a more creamy consistency with ease of application. In commerce, there are really all kinds and of different colors, depending on the issues that we must defeat. In fact, besides the most common problem of dark circles / bags, there can be problems related to acne, rosacea or other blemishes, redness and signs due to purple / bluish. These in the image are the different markers that I tried and on which I am speaking in this post.

17 October 2011

ALV by Alviero Martini landing at Coin


La collezione ALV – Andare Lontano Viaggiando by Alviero Martini, pensato per una donna viaggiatrice che ricerca la comodità senza rinunciare a uno stile ricco di sofisticati dettagli sartoriali Made in Italy, ha siglato un accordo con il gruppo Coin, il department store italiano dedicato al mondo dell'abbigliamento, della bellezza e dell'home decoration. Infatti, dal 10 Ottobre 2011 la linea di accessori ALV Ready to Travel è già disponibile presso i seguenti store Coin: Milano 5 Giornate; Roma; Mestre; Lecco; Novara; Napoli; Messina; Foggia, Firenze; Genova. Le nuove proposte riguardano le linee Passport – caratterizzata da una texture che ripropone i timbri reali dei passaporti che Alviero ha conservato durante tutta la sua vita – e Urban – dedicata a una donna che lavora e che ha bisogno di praticità, senza rinunciare all’eleganza: gli accessori per la vita in città e per il viaggio, dalle borse alla piccola pelletteria, destinati a viaggiatrici esigenti e moderne, sono presenti sui punti vendita nelle varianti colore safari e mocca.

 


 
 
 
 
 
 
 
The collection ALV - Andare Lontano Viaggiando by Alviero Martini, thought for a woman traveler looking for comfort without sacrificing style full of sophisticated tailoring details Made in Italy, has signed an agreement with the Coin Group, the Italian department store dedicated to the world clothing, beauty and home decoration. In fact, from October 10, 2011 line of accessories ALV Ready to Travel is already available at the following Coin stores: 5 Giornate Milan, Rome, Mestre, Lecco, Novara, Naples, Messina, Foggia, Florence, Genoa. The new proposals relate to the lines Passport - characterized by a texture that offers the real stamp passports which Alviero has retained throughout his life - and Urban - dedicated to a woman who works and who need convenience, without sacrificing elegance: accessories for the city life and travel, from handbags to small leather goods, aimed at discerning and modern voyagers, are the points of sale in safari and mocha color variations.

15 October 2011

Vintage shopping guide in Milan: Lipstick Vintage

Nell'augurarvi un buon fine settimana, vi lascio alcune info di un'altro negozio di vintage a Milano. In questo caso, parliamo di Lipstick Vintage di Danila Procacci e Antonio Armento, due soci nel settore dell’arte e della moda, con la riscoperta dello stile e l’eleganza del passato. Nella boutique, con sede a Milano ma anche a Genova, possiamo trovare abiti ed accessori di alta sartoria che dai primi anni del secolo xx, raggiungono gli anni 90. Vastissima è la collezione di borse, scarpe, occhiali, cinture, cappelli, e bijoux di alta classe, che rendono ogni look più prezioso e ricercato.








Wishing you a good weekend, I leave you some info of another vintage shop in Milan.In this case, we talk about Lipstick Vintage by Danila Procacci and Antonio Armento,two partners in the field of art and fashion, with the rediscovery of style and elegance of the past. In the boutique, based in Milan but also in Genoa, we can find haute couture clothes and accessories from the early years of the twentieth century,reaching 90 years. We have an enormous collection of bags, shoes, sunglasses, belts, hats and high-class jewelry , making each look more valuable and sought after.

13 October 2011

The outerwear to be worn when the autumn comes


La stagione autunnale è ormai iniziata, anche se i primi freddi tardano ad arrivare. Cosa amo di più di questo periodo? La varietà dei capi "outerwear" da indossare! Oltre ai capi immancabili in ogni guardaroba, quali,  il trench, anche nella versione revisitata con contrasti in pelle, le giacche, di svariate tinte e tagli e il famoso "chiodo"; possiamo sbizzarrirci con alcune "new entry" in fatto di capi dal peso medio!
Di cosa sto parlando? Di cappe, plaid e parka.







The fall season has already begun, although the cold weather slow in coming. What I love most about this period? The variety of "outerwear" to wear! In addition to the heads must for any wardrobe, which, the trench coat, even in the version revisit with  leather contrasting, jackets, with variety of colors and cuts and the famous leather jacket;  we can indulge ourselves with some "new entry" in terms of leaders from average weight!
What am I talking about? Hoods, plaids and parkas.

12 October 2011

Versace by H&M...some collection's pics!


Come sapete già da tempo, il 17 Novembre 2011 sarà disponibile la nuova capsule collection di H&M in collaborazione con il marchio Versace. Quindi, ecco in anteprima alcune foto degli abiti e accessori, che potremo trovare negli store! Vi immaginate già a fare la fila, per accaparrarvi un abito di una famosa griffe ad un prezzo "abbordabile"?






As you know for some time, November 17, 2011 will be available the new capsule collection for H & M in collaboration with the Versace brand. So here's a preview of some pictures of the clothes and accessories, which we find in the stores! Can you imagine have to queue to grab a dress from a famous brand at a price"affordable"?

11 October 2011

Beauty Awards: the best mascara

Eccoci ad una nuova classifica, riguardante il mondo make-up. Questa volta parlerò dei mascara, che ho potuto testare e di cui sono pienamente soddisfatta. Premetto, che ognuna di noi cerchi da un mascara un effetto differente, che sia allungante, volumizzante o altro. Personalmente prediligo quelli, che danno un effetto "drama", quindi molto volumizzanti ed effetto ciglia finte, insomma. Per tale motivo i miei preferiti sono questi sei, che vi spiegherò!






Here we are at a new classification on the world make-up. This time I will speak of mascara, that I could test and on which I'm fully satisfied. I state that each of us try to find a mascara a different effect, which is lengthening, volumizing, or otherwise. Personally I prefer the ones that give an effect of "drama", and therefore very volumizing effect and  false eyelashes, in short. For this reason, these six are my favorites, which I will explain!

10 October 2011

When in a book is hiding a bag!


Chi ha detto che la letteratura sia soltanto una cosa da nerd? Se amate, come me, leggere per ore e ore i vostri romanzi preferiti, ma allo stesso tempo siete una fashionista incallita, c'è una collezione di borse, che non ha nulla di usuale, ma anzi!
Sto parlando della collezione "You can’t judge a book by its cover", creata dalla designer d'accessori francese Olympia-Le-Tan, che ha già conquistato le celebrities più intellettuali ( vedi Natalie Portman alla presentazione di Black Swan). La designer, in questione, lavora nel campo della moda dall'età di 19 anni, iniziando con Gilles Dufour, prima da Chanel e poi Balmain e infine per il suo marchio.
Ritornando alla collezione, essa è composta da clutch di feltro e tela, ricamate a mano dalla designer e che riproducono le copertine delle prime edizioni dei libri degli anni 50 e 60, più amati. Così, nella collezione ritroviamo 21 romanzi classici in edizione limitata (ogni borsa, infatti, viene riprodotta in 16 esemplari).
Dove potete trovare questa collezione geniale e stravagante? In Italia, solo da 10 Corso Como a Milano, oppure online sul sito ufficiale dell'artista. Nota dolente? Sono i prezzi, circa 1000 dollari a pochette. Ma se siete delle maghe del cucito e avete tanta fantasia, potete crearne una voi stesse!

09 October 2011

Trend alert: le pied-de-poule

Un classico della moda classica è il pied-de-poule, che oggi sa rinnovarsi. Sensuale con scollature profonde, grunge grazie ad accostamenti inediti o romantico dato da ricami , perle e pizzi. Si ad un total look, perfettamente cordinato "abito-scarpe-borsa", nel classico bianco e nero o a inedite tinte pop!





A classic of  fashion classic is the pied-de-poule, which renews itself today. Sensual with plunging necklines, grunge, thanks to unusual combinations or romantic given by embroidery, pearls and lace. Yes to a total look, perfectly co-ordinates "dress-shoe-bag," in classic black&white or unusual pop colors!

08 October 2011

Vintage shopping guide in Milan: Vintage Delirium


Eccoci alla rubrica settimanale, che più preferisco. Oggi parliamo di Vintage Delirium di Franco Jacassi. Lo showroom in questione, situato in un cortile della vecchia Milano, offre un'ampia selezione esclusiva di vintage. Al suo interno, infatti, possiamo trovare abiti degli anni 20 e 30, fra cui Callot Soeurs, Vionnet e Chanel, degli anni 50 e 60, tra cui Pucci, Dior, Cardin e Balenciaga ed infine degli anni 70 e 80 come YSL, Mila Schon e Versace. Ma non troveremo di certo solo abiti, infatti nello store sono presenti borse di Roberta di Camerino, Gucci ed  Hèrmes, scarpe, cinture, foulards, bijoux e tanto altro. Ma la vera sorpresa sono i tessuti e i ricami di alta moda dall'Ottocento agli Anni 70.
Accanto a quest'ampia selezione, troveremo, infine, la linea di accessori Franco Jacassi. Quest'ultima è rappresentata da borse e collane, confezionate utilizzando materiali antichi e preziosi, fatte per non passare mai di moda.



07 October 2011

Trast: a streetwear shop in Rome




Buongiorno ragazzi, oggi voglio parlarvi di un brand d'abbigliamento uomo/donna, che nasce dall'idea di due amici, il cui nome è Trast, nome tratto dal quartiere dove nasce e da cui é ispirato, Trastevere appunto. Alla base dell' originalitá del marchio c'é proprio questo legame con il rione romano più genuino e famoso, da cui prende ispirazione continuamente per le creazioni e che lo rendono unico nel suo genere. La filosofia, che sta alla base del marchio sta nel fatto che ogni creazione non rappresenti semplicemente un capo d'abbigliamento, ma un segno d'appartenenza. 
Lo store, con tre punti vendita nel centro città, propone t-shirt e felpe dai colori vivaci e dalle stampe ironiche con frequenti “cenni” alla città di Roma e ai suoi simboli. Degna di nota è anche la nuovissima collezione eco-compatibile, realizzata in cotone organico e bamboo, che sta riscuotendo un notevole successo.
Se siete di Roma, dunque, o vi trovate per caso da quelle parti, vi consiglio di dare un'occhiata da vicino a queste creazioni innovative ed ironiche!




06 October 2011

Streetstyle from Paris Fashion Week


Ultima settimana della moda, conclusasi in bellezza a Parigi, dove a mio avviso sfilano da sempre le più belle collezioni e maison. Ultimi ritratti di streetsyle, dunque, scovati un pò quà e un pò là! Non so perchè ma queste foto, mi fanno venire una gran voglia di ritornare a Parigi!!!







Last Fashion Week, which ended in beauty in Paris, where, in my opinion, parade as always the most beautiful collections and fashion house. Last Streetsyle portraits, therefore, tracked down a little here and a little there! I do not know why, but these pictures make me a great desire to return to Paris!

05 October 2011

Trend alert: choker/torque necklace


Un'altro accessorio must-have di questo inverno è la collana simile ad un collare, detta "choker o torque necklace". Tanti i brand, low or heigh cost, che l'hanno proposta e svariati sono i materiali che le compongono. Potrete, infatti, trovarle in acciaio, oro, argento o in pvc! E' un piccolo dettaglio che fa la differenza, e queste collane dal design rigido, possono rendere particolari abiti scollati, oppure dare quel tocco di stravaganza in più a maglie o pull, dall'aspetto anonimo. 







Another must-have accessory of this winter is a necklace like a collar , called "choker or torque necklace." Many brands, low or heigh cost , who have proposed and several are the materials that compose them. You can, in fact, find them in steel, gold, silver or PVC! It 'a small detail that makes the difference, and these necklaces by rigid design, they can make special low-cut dresses, or give that extra touch of extravagance to t-shirts or sweaters, looking anonymous.

04 October 2011

Beauty Awards: the best foundation


Quello che più fa impazzire noi femminucce è la scelta del fondotinta, che dev'essere compatibile con il nostro tipo di pelle, che sia mista, grassa o secca.
Quante di voi ne hanno provati tanti,ma non hanno mai trovato quello perfetto, che faccia sembrare il vostro viso come quello delle bambole di porcellana? Ci sono quelli che dopo un pò fanno apparire il viso pesante e unto oppure quelli che non danno quel risultato omogeneo, che noi tanto desideriamo...e intanto i nostri soldini vanno buttati al vento, per dei prodotti anche rinomati ma che in realtà non fanno granchè. Io ne ho scelti 10, tutti fluidi, perchè li preferisco a quelli compatti e che considero tutti degni di essere provati e se avete anche voi qualche cosiglio, non vi resta che farmelo sapere!!!






What most makes us crazy girls, is the foundation's choice, which must be compatible with our skin type, mixed, oily or dry.
How many of you have tried many, but you never found the perfect one, which makes it seem your face like a porcelain doll? There are those that appear after a while your face heavy and greasy, or those who do not give consistent results that, as we want ... and meanwhile our pennies are thrown to the wind, for products that have a reputation but do not really do much. I chose 10, all fluids, because I prefer them to those compact and I consider all worthy of being tested and if you also have some tips, you just need to let me know!


03 October 2011

Women in the fashion world: Giovanna Battaglia


Giovanna Battaglia, classe 79, è una fashion editor milanese, che rappresenta l'italian style. Prima cavalcava le passerelle come modella, carriera iniziata all'età di 16 anni,  oggi vi assiste come giornalista. Ex caporedattrice di Vogue Gioiello e Vogue Pelle, oggi collabora con riviste di moda internazionali (come W e Visionaire) ed è consulente per prestigiosi brand di lusso. Vi piace il suo stile? E sopratutto è un icona del mondo della moda?






Giovanna Battaglia, class 79, is a fashion editor in Milan, which represents the Italian style. Before riding the catwalks as a model career started at the age of 16 years, now assists you as a journalist. Former editor in chief of Vogue and Vogue Jewel Skin, today is working with international fashion magazines (such as W and Visionaire) and is a consultant for prestigious luxury brand. Do you like her style? First of all, is she a fashion icon?

02 October 2011

Inspired by the mustard!


Tra i colori di quest'autunno, di certo, non può mancare nel vostro guardaroba quello mostarda. Una nuance molto vicina al giallo, ma più calda e adatta a questa stagione. Facilmente abbinabile ai colori della terra, anch'essi in voga in questo periodo, o vederla in versione color block insieme all'azzurro o al fucsia (vedi Giambattista Valli).






Among the colors of autumn, of course, can not miss in your wardrobe the mustard. A shade close to yellow, but more warm and fit this season. Easily matched to the colors of the earth, also in vogue in this period, or view a color block version with the blue or fuchsia (see Giambattista Valli).