24 June 2011

Tommy Hilfiger's preppy house in Milan


In occasione della fashion week milanese, dedicata stavolta all'uomo,ha aperto nel cuore della città meneghina, in Piazza Duomo, la Preppy House di Tommy Hilfiger. Si tratta di un temporary store, che potrete ammirare fino a domani, 25 Giugno 2011, e che è rappresentato da un tradizionale cottage della costa orientale degli USA dai tipici colori bianco e blu, dove al suo interno potrete visionare la capsule collection preppy uomo e donna PE 2011.
Il termine “Preppy” è nato in America negli anni ’50, dove veniva utilizzato per descrivere i giovani che frequentavano i college privati e che dunque indossavano la divisa; lo stile Preppy, quindi, è diventato sinonimo dello stile tipico di quelle uniformi, caratterizzate da strisce, stampe scozzesi, camicie Oxford, chinos, blazer, cravatte e stemmi.
Il temporary store, che ha le sembianze di una casa sulla spiaggia di East Hampton, ha già aperto i battenti a Londra, Parigi e New York.
Il Preppy Style invade anche 10 Corso Como, dove è previsto un corner dedicato alla limited edition di calzature nata dalla collaborazione di Tommy con il marchio americano G.H. Bass & Co: la collezione si concentra sulla calzatura preppy americana per eccellenza, il mocassino “Weejuns” del 1936 che è stato personalizzato con il pattern di 10 Corso Como.
Infine, Tommy Hilfiger, da poco entrato nel Consiglio d’Amministrazione di Belstaff, ha deciso di omaggiare la città di Milano mettendo in mostra a Palazzo Reale, direttamente dalla sua collezione privata, una delle poche opere realizzate a quattro mani da Basquiat e Warhol.









On the occasion of the Milan Fashion Week, this time dedicated to man, has opened in the heart of the city of Milan, in Piazza Duomo, the Preppy House of Tommy Hilfiger. This is a temporary store, which can be viewed until tomorrow, June 25, 2011, and is represented by a traditional cottage on the east coast of the USA from the typical white and blue, where you can see inside the capsule collection preppy man and Women SS 2011.
The term "Preppy" is born in America in the '50s, where it was used to describe young people who attended private colleges and therefore wore the uniform; Preppy style, therefore, has become synonymous with the style of those uniforms, characterized stripes, Scottish prints, Oxford shirt, chinos, blazers, ties and coats.
The temporary store that has the appearance of a beach house in East Hampton, has already opened its doors in London, Paris and New York.
The Preppy Style also invades 10 Corso Como, where there is a corner dedicated to the limited edition shoe developed in collaboration with the American brand of Tommy GH Bass & Co, the collection focuses on the ultimate American preppy shoes, moccasin "Weejuns" of 1936 that has been customized with the pattern of 10 Corso Como.
Finally, Tommy Hilfiger, who recently joined the Board of Directors of Belstaff, has decided to pay homage to the city of Milan showing off at the Royal Palace, directly from his private collection, one of the few works for four hands by Basquiat and Warhol.