15 March 2011

Acqua for life challenge by Giorgio Armani

Oggi voglio parlarvi di un argomento, che va al di là del meraviglioso e luccicante mondo della moda e dunque un pò diverso dal solito.
Si tratta infatti, di un'operazione ma soprattutto di una sfida intrapresa dallo stesso Giorgio Armani affinchè il benessere di alcune popolazioni possa accrescere e prosperare anche attraverso l'accesso ad un'acqua pura e pulita. Il progetto, a cui Armani prende parte insieme a Green Cross International, è partito il primo Marzo 2011 e vede la promozione all'accesso all'acqua potabile e a sensibilizzare l'opinione pubblica sull'argomento. Oltre a ciò Armani supporterà anche il "Top Water Project" dell'Unicef per il secondo anno consecutivo negli Stati Uniti.




Today I want to talk about a topic that goes beyond the beautiful and glittering world of fashion and therefore a bit different from usual.
It is in fact an operation but also a challenge undertaken by Giorgio Armani himself so that the welfare of some populations can expand and thrive through access to a water pure and clean. The project, which Armani has a part along with Green Cross International, started March 1, 2011 and sees the promotion of access to drinking water and raising public awareness on the subject. Beyond that Armani will also support the "Top Water Project" by UNICEF for the second consecutive year in the United States.




Insomma l'accesso all'acqua potabile è alla base di tutto: essa è necessaria per la salute, il cibo, per l'istruzione e dunque per una vita migliore, dove ci sia una reale possibilità di crescita e la possibilità di sfuggire alla povertà. Bisogna pensare, infatti che quando l'acqua è sporca o contaminata, essa diventa una minaccia, che porta circa ogni giorno alla morte di circa 4.000 bambini per malattie trasmesse dall'acqua.
Per questi motivi  Giorgio Armani ha deciso di collaborare con l'organizzazione non governativa Gree Cross International e dunque si è offerto di far diventare due dei suoi più famosi profumi, Acqua di Giò e Acqua di Gioia, i veicoli per la campagna "Acqua for Life". Infatti dal primo di questo mese, ogni bottiglia venduta genererà una donazione di 100 litri di acqua potabile all'anno per i bambini e le loro comunità. I partecipanti saranno poi invitati,grazie ad un codice personale indicato sulla confezione del profumo scelto, a continuare la loro azione online. Infatti questo codice permetterà di diventare membro/fondatore e di creare un gruppo a sostegno di quest'operazione.





In short, access to drinking water is at the root of all: it is necessary for the health, food, education, and hence to a better life, where there is a real opportunity for growth and the opportunity to escape poverty . You have to think, in fact, that when the water is dirty or contaminated, it becomes a threat, that brings about every day the deaths of some 4,000 children to waterborne diseases.
For these reasons, Giorgio Armani has decided to cooperate with the NGO Gree Cross International and then offered to make two of his most famous perfume, Acqua di Gio and Acqua di Gioia, vehicles for the campaign "Water for Life ". In fact, the first of this month, every bottle sold generates a donation of 100 gallons of water per year for children and their communities. Participants will then be invited, through a personal code indicated on the packaging of the fragrance you choose, to continue their work online. In fact, this code will become a member / founder and create a group in support of this operation.





L'applicazione su Facebook- www.facebook.com/acquaforlife - permetterà ad ogni partecipante di creare una community,di inviare il kit promozionale e di invitare gli amici ad unirsi all'azione. Unendosi alla community, questi amici doneranno automaticamente dieci litri d'acqua. Quindi più membri,più bacino d'utenza, più community, più fondi raccolti.
Il sito http://www.acquaforlifechallenge.org/ presenterà la campagna e un continuo aggiornamento dei risultati raggiunti. Il primo obiettivo è sostenere il Ghana, paese dell'Africa occidentale, dove circa il 40% della popolazione rurale non ha accesso all'acqua potabile. I soldi raccolti verranno usati, in seguito, per finanziare operazioni dello stesso tipo in altri paesi.





The application on Facebook: www.facebook.com/acquaforlife will allow each participant to create a community, to send promotional kit and invite friends to join in the action. Joining the community, these friends will automatically donate ten liters of water. So more members, more catchment area, more community, more funds raised.
The site www.acquaforlifechallenge.org present campaign and continuous upgrading of the results. The first objective is to support Ghana, West African country, where about 40% of the rural population has no access to drinking water. The money collected will be used subsequently to finance similar operations in other countries.