30 December 2010

What to put, to celebrate the last day of the year?

Buongiorno ragazzi, scusate per la mia assenza, ma durante queste feste natalizie non sono riuscita a ritagliarmi un momento per me ed il mio blog. Ma ora eccoci, un giorno prima del fatidico Capodanno, sul quale spesso ci domandiamo cosa indossare e quale abito sarà all'altezza della situazione!
 Bene,cercherò oggi di stilare una lista di cosa potremmo indossare per essere al top anche all'ultimo giorno dell'anno:
  •  inanzitutto possiamo sempre contare sul famoso little black dress, che non passa mai di moda e che abbinato con gli accessori giusti non diventa mai banale
  •  poi abbiamo il rosso, grande protagonista di questa stagione che sembra aver fatto coppia fissa con i dettagli leopardati, quindi al via con leggings di pelle rossa abbinati ad un blazer maculato oppure ad un abito sempre rosso che abbia un'aria un pò bon ton e quindi dalla gonna leggermente ampia
  • a chi piacciono gli scintillii, può osare un look decisamente abbagliante e quindi optare o per un abito con paillettes o il color oro
  • e se invece decidessimo di optare per un look total black?Si! Però magari ispirandoci alla donna di Dolce&Gabbana , ovvero ad un abito totalmente nero, che però mette in risalto la femminilità attraverso dettagli in pizzo, magari posti sulla schiena e non dimenticare di abbinarci dei dettagli metallici, ovvero l'argento.
  • il leopardato può anche essere protagonista da solo,senza che venga abbagliato dal rosso e quindi si ad un bell'abito maculato con accessori esclusivamente in nero, per evitare di fare pasticci.
  • un look alla garconne, può essere un'alternativa avvincente per chi non si sente a suo agio in abiti troppo succinti o iperfemminili e quindi puntate innanzitutto su un blazer un pò lungo e dai dettagli in raso, abbinatelo poi a dei pantaloni dal taglio skinny, una camicia bianca o ad un top di seta per poi completare il look con delle derby argentate/nere lucide, bombetta e pochette in raso
  • infine se proprio non vogliamo passare inosservate, possiamo optare per un look barocco fatto di drappeggi ed accessori neri e oro.
Voi cosa ne dite?Quale sarà il vostro look per la serata?E se ancora non avete deciso non mi resta che dirvi di correre ai ripari e quindi affrettarvi a fare shopping e di augurarvi un felice inizio, sperando per tutte noi che sia pieno di novità e cambiamenti positivi!






Hello guys, sorry for my absence, but during these Christmas holidays have not been able to carve out time for me and my blog. But now here we are, one day before the fateful New Year's Day, on which we often wonder what to wear and what clothes will rise to the occasion!
Well, today I will try to draw up a list of what we wear to be at the top even to the last day of the year:
  • first of all we can always count on the famous little black dress that never goes out of fashion, and that combined it with the right accessories never becomes banal
  • then we have the red, the great protagonist of this season seems to have been going steady with details leopard, and then let's start with red leather leggings paired with a blazer or spotted a red dress that has always looked a little bon ton then the skirt slightly wider
  • for those who like the sparkles, it can look quite dazzling and daring then opt for a sequined dress or the gold color
  • and if you decide to opt for a total black look? Yes! But perhaps the inspiration for Dolce & Gabbana woman or a totally black dress, but it brings out the femininity through lace details, maybe put on your back and do not forget to go with the metal details, or silver.
  • the leopard can also be a player himself, without being blinded by red and then spotted a nice dress with black accessories exclusively, to avoid making trouble.
  • a garçonne look, can be an exciting for those who do not feel too comfortable in skimpy clothes or ultra-feminine, and then bets primarily on a blazer a bit long with satin details, then a pair of skinny pants, a white shirt or a silk top and then complete the look with the derby silver / glossy black, bowler hat and satin clutch bag
  • Finally, if you do not want to pass unnoticed, we can opt for a look baroque with draperies and accessories made of gold and blacks.

What do you think? What will be your look for the evening? And if you still have not decided I can only tell you to run for cover, and then hurry to go shopping and to wish you a happy start, hoping for all of us to be full of new and positive changes!




Little black dress


(Zara)


(Forever21)

Only animalier

Great example of Balmain


(Zara)



(Forever21)




Red with animalier

Kate Moss in Balmain

(Zara)



Red

(Zara)



(Asos)


(River Island)



Baroque

(Zara)

Gold with animalier

Great example of Balmain

Only gold

Balmain


Patrizia Pepe



(Forever21)

Sparkling


(Patrizia Pepe)

(Forever21)


(Asos)

Black with metallic or lace details



(Forever21)


(Asos)


Garconne

(Patrizia Pepe)






22 December 2010

Women in the fashion world: Carine Roitfeld

Carine Roitfeld, nata a Parigi nel Settembre del 1954, è direttrice dal 2001 dell'edizione francese di Vogue. Figlia di un famoso produttore cinematografico, Jacques Roitfeld, inizia la sua carriera come modella e solo in seguito scoprirà la sua passione per il giornalismo, iniziando dunque i suoi primi passi in questo settore nella rivista Elle France. Nel giro di qualche anno sale ai vertici dell'editoria della moda in Europa, dettando tendenza. Arriverà dunque a Vogue, dopo delle collaborazioni per alcune campagne pubblicitarie insieme al fotografo Mario Testino. Sembra però che lascerà Vogue alla fine di Gennaio del 2011, per concentrarsi su obiettivi personali.




Carine Roitfeld, born in Paris in September 1954, has been director since 2001 of French Vogue. The daughter of a famous film producer Jacques Roitfeld, began her career as a model and only later discover her passion for journalism, beginning then her first steps in this area in Elle France magazine. Within a few years, she salt, at the top of fashion publishing in Europe,and  at the same time being able to dictate trend.  Comes, therefore, Vogue, after some collaboration for some advertising campaigns, along with the photographer Mario Testino. But it seems that she will leave Vogue at the end of January 2011, to focus on personal goals.







 

20 December 2010

Limited Edition della Lady Dior per la boutique di Manhattan



Per la riapertura della boutique di Manhattan, la maison Dior realizza un'edizione esclusiva della borsa icona del brand: la Lady Dior, che per quest'occasione si arricchisce di materiali e rifiniture preziose come il pitone, il matelassé,degradé e  seta ricamata nonchè nella versione con i charm in diamanti.




For the reopening of the boutique in Manhattan, the House of Dior produces an exclusive edition of the bag icon of the brand: the Lady Dior, which for this occasion is enhanced by materials and elegant details like the python, the quilted, shaded and embroidered silk, and in the version with the charm of diamonds.


17 December 2010

What I'd like to get for Christmas?

In questo periodo oltre a pensare i regali da fare e che possano piacere, la mia mente vaga sopratutto su quali possano essere i regali che mi piacerebbe ricevere e che finalmente possa spuntare dalla mia interminabile wishlist!
A parte ciò, come passerete voi queste feste? In famiglia o all'estero?E quali saranno i regali che vi piacerebbe ricevere?
Buona serata a tutti voi!



During this period, as well as think the gifts that can be done and pleasure, my mind wanders above what could be the gifts that I would receive and that I can finally check out of my endless wishlist!
Apart from this, as you spend these holidays? In family or abroad, and what will be the gifts that you would like to receive?
Good evening to you all!




Ysl Tribute Leather Boots



Miu Miu Matelassè Leather bag



Fendi Peekaboo



Stella McCartney Falabella bag



Givenchy Nightingale



Pinko Parka





Miu Miu bow leather tote



Balenciaga Giant Partime





Dior Lady Grey





Potrei continuare all'infinito...


I could continue for a long time...